ATTENZIONE: spedizione è gratuita per ordini superiori a 29€

CENTRO

Dramma pelle secca? 3 step essenziali per prendertene cura.

Hola guapa!
Se stai leggendo questo articolo è perché sei approdata nel mondo della skincare e hai bisogno di qualche piccolo consiglio per capire come farla nel modo corretto, soprattutto rispettando le esigenze della tua pelle. Se ti sei persa il nostro articolo su come riconoscere la tua tipologia di pelle puoi trovarlo qui.

E se hai una tipologia di pelle secca… sei nel posto giusto! Nelle prossime righe vedremo insieme come prendersi cura di una pelle secca e ripristinarne l’equilibrio.
Avere una cute secca significa avere la sensazione di pelle che tira, zone di secchezza e screpolature evidenti, questo accade per 3 diversi fattori. Nel primo caso l’idratazione naturale dei nostri tessuti elastici, avviene grazie all’acqua presente nel nostro organismo, se tale fattore di idratazione non è abbastanza alto la pelle tende a seccarsi. In secondo luogo, lo strato protettivo naturale della nostra pelle è composto da lipidi (grassi) e acqua, se la quantità di lipidi non è sufficiente e questi non riescono a trattenere i liquidi al proprio interno si avverte una sensazione di tensione della pelle e la presenza di zone arrossate.
Infine, è possibile che la cute secca soffra a causa di entrambi questi fattori: livello di idratazione troppo basso e carenza di lipidi. L’uso di detergenti troppo aggressivi, fattori ormonali o utilizzo di determinati farmaci possono influire sull’idratazione della pelle, rendendola disidratata.

Donare sollievo, ma soprattutto ripristinare l’equilibrio e prenderti cura della tua pelle secca è l’obiettivo di una giusta skincare che si adatti al meglio a queste esigenze. Vediamo insieme i 3 semplici ed essenziali passaggi per farlo!

Primo step

Detersione per affinità

Questo tipo di detersione viene definito per affinità poiché la pulizia del viso avviene grazie all’uso di un detergente oleoso che aiuta a sciogliere tutti i grassi presenti sulla superficie e a catturare le impurità senza utilizzo di acqua. La detersione per affinità è particolarmente adatta ad una pelle secca perchè grazie ai grassi presenti nel detergente permette di idratare la pelle già dal primo passaggio della skincare routine evitando quella fastidiosa sensazione di ‘’pelle che tira’’. In caso di necessità di una detersione più profonda, per esempio per struccare il viso, si può effettuare un ulteriore passaggio, facendo così una doppia detersione. Dopo l’utilizzo del detergente a base oleosa, viene effettuato un secondo step di pulizia con un detergente schiumogeno che aiuta a rimuovere eventuali residui del passaggio precedente e ad ultimare la pulizia completando la detersione.

Secondo step

Azione filmogena

L’azione filmogena viene svolta da quei prodotti che dopo l’applicazione creano una pellicola continua, un film superficiale sulla pelle con lo scopo di proteggerla. La barriera creata aiuta a trattenere l’acqua all’interno della pelle non facendola evaporare, mantenendo così l’idratazione.
L’utilizzo di uno siero quindi fa al caso tuo! Lo siero è un boost di principi attivi, quel passo in più che ti serve per trattare la tua pelle secca. In questo caso uno siero a base di acido ialuronico è un perfetto alleato che dona una profonda idratazione restituendo turgore alla pelle, aiuta a
lenire e crea il film protettivo sul viso.

Terzo step

Chiudere in (bellezza) e idratazione!

L’ultimo ma fondamentale passaggio di una skincare routine per una pelle secca è quello di sigillare tutti i passaggi con una ricchissima crema nutriente, contenente sostanze emollienti come burri o oli vegetali che vadano fornire l’idratazione di cui hai bisogno mantenendola a lungo. I prodotti emollienti hanno una natura lipidica e servono per integrare il ruolo di lipidi naturali, spesso carenti nella cute disidratata, conservando l’idratazione e conferendo alla pelle un aspetto morbido e levigato. Fanno a caso tuo quindi tutte le creme ricche di principi nutritivi per restituire elasticità e creare un ulteriore strato protettivo per difendere la pelle dagli agenti esterni.

In conclusione, la pelle secca ha bisogno di cura e tanta, tantissima idratazione. Puoi rispondere a queste esigenze con i piccoli consigli che ti abbiamo dato, tre semplici passi per cui il tuo viso ringrazierà!
Negli articoli successivi ti racconteremo i segreti della skincare ideale per la pelle normale e
mista, intanto se ti sei persa l’articolo sulla pelle grassa puoi trovarlo qui (link)!
Se sei curiosa di sapere che tipo di skincare tropicale abbiamo pensato per te ti aspettiamo
nel nostro shop online!

SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI IN PROMOZIONE

Articoli recenti

prenota un trattamento!

Regalati un'esperienza di assoluto relax

Cliccando sul pulsante si aprirà un collegamento per la chat Guapa su Whatsapp

COSA CERCHI?

Non sai di cosa hai bisogno?
Rispondi a queste due domande!